Edward-Said

Info Personali

Anni in attività: dal 1978 al 2003
Paese di residenza: Stati Uniti
Città: New York
Genere maschile
Data di nascita: 1935/01/11
Morto: 25/9/2003

Informazioni

(1978 – 2003)
Edward Wadie Detto era un teorico della letteratura palestinese-americano e avvocato per i diritti dei palestinesi. E ‘stato docente universitario di inglese e letteratura comparata alla Columbia University e una figura fondante di postcolonialismo. Robert Fisk lo descrive come dei palestinesi “voce politica più potente.”

Detto era un influente critico culturale e scrittore, meglio conosciuto per il suo libro Orientalismo (1978), che lo catapultò alla fama accademica internazionale.

Il libro presenta le sue idee influenti su orientalismo, lo studio occidentale di culture orientali. Ha detto che la borsa di studio orientalisti sostenuto è stato e continua ad essere indissolubilmente legata alle società imperialiste che l’hanno prodotta, rendendo gran parte del lavoro intrinsecamente politicizzata, servili al potere, e quindi sospettano.

Messa a terra gran parte di questa tesi nella sua profonda conoscenza della letteratura coloniale, come la narrativa di Conrad, e nella teoria post-strutturalista di Foucault, Derrida e altri, l’orientalismo di Said e in seguito a lavori dimostrato influente nella teoria e critica letteraria, e continuano ad influenzare molti altri campi delle scienze umane. Orientalismo influenzato studi mediorientali, in particolare, trasformando i praticanti modo della disciplina descrivono ed esaminare il Medio Oriente. Detto venuto a discutere e vigorosamente discutere la questione di orientalismo con studiosi in materia di studi di storia e di zona, molti dei quali in disaccordo con la sua tesi di laurea, tra cui il più famoso Bernard Lewis.

Detto venuto anche a essere conosciuto come un intellettuale pubblico che spesso ha discusso la politica contemporanea, la musica, la cultura e la letteratura, in conferenze, colonne di giornali e riviste, e libri. Basandosi sulla sua esperienza come un palestinese cresciuto in una famiglia cristiana palestinese in Medio Oriente, al momento della creazione di Israele, Detto sostenevano per la creazione di uno Stato palestinese, la parità di diritti per i palestinesi in Israele, compreso il diritto al ritorno , e per una maggiore pressione su Israele, specialmente dagli Stati Uniti. Egli ha anche criticato alcuni regimi arabi e musulmani. Avendo ricevuto un’educazione occidentale negli Stati Uniti, dove visse dal gli anni del liceo fino alla sua morte, detto cercato di usare la sua duplice eredità, l’argomento della sua premiata memoria Out of Place (1999), per colmare il divario tra il Occidente e il Medio Oriente e per migliorare la situazione in Israele e Palestina. E ‘stato membro del Consiglio nazionale palestinese per oltre un decennio e il suo attivismo pro-palestinese lui una figura di notevoli controversie fatta.

Nel 1999, ha detto il co-fondato con Daniel Barenboim premiato West Eastern Divan Orchestra, composta da ragazzi provenienti da Israele, territori palestinesi, e circostante nazioni arabe. E ‘stato anche un concerto pianista. Attivo fino ai suoi ultimi mesi, ha detto scomparso nel 2003 dopo una battaglia durata dieci anni con la leucemia.

Risultati e premi

Nel 1963, detto iscrisse alla facoltà di Columbia University, nei dipartimenti di inglese e di letteratura comparata, dove avrebbe servito fino alla sua morte nel 2003. Nel 1974 è stato Visiting Professor di letteratura comparata ad Harvard, nel 1975-6 Fellow del Centro for Advanced Study di Scienze Comportamentali a Stanford, e nel 1977, è diventato il detto Parr professore di inglese e letteratura comparata alla Columbia e in seguito divenne il professore Vecchio Fondazione Dominion in the Humanities. Nel 1979, è stato detto Visiting Professor di Lettere presso la Johns Hopkins University. Detto era anche visiting professor presso l’Università di Yale e tenuto conferenze in più di 100 università. [26] Nel 1992, ha raggiunto il rango di professore universitario, posizione accademica più alta della Columbia.

Viveva vicino campus a Il Colosseo su Riverside Drive. Detto anche stato presidente della Modern Language Association, direttore del Studi Arabi trimestrale, ed è stato membro dell’Accademia Americana delle Arti e delle Scienze, il comitato esecutivo della PEN, l’American Academy of Arts and Letters, della Royal Society of Literature , il Council of Foreign Relations, e la American Philosophical Society.

Scrittura di Said è apparso regolarmente in The Nation, The Guardian, [29] la London Review of Books, Le Monde Diplomatique, Counterpunch, Al Ahram, e il quotidiano panarabo al-Hayat. I temi dei suoi scritti inclusi letteratura, la politica, il Medio Oriente, la musica e la cultura.

Le informazioni fornite per gentile concessione di www.allforpalestine.org